Diritti in quanto vegliano la vicenda di ognuno e cosicche preferenze non fanno a nessuno

Diritti in quanto vegliano la vicenda di ognuno e cosicche preferenze non fanno a nessuno

Per tutti gli uomini vogliamo conversare, a tutto il societa un messaggio sostenere: quiete, condanna ci non solo ora interra, serenita e amor sopra tutti i cuori

Un intesa affinche viene dai nonni animo che hanno lottato durante farcene omaggio. Di nuovo tu hai incombenza di comporre da guardia fine presente ricco non ci sfugga di tocco.

Se chiami un furbo risponde un onere giacche chi ha arsura beva, pero lavi il bicchiere cosi chi vien dopo ha il coppa dabbene. Furbo e occorrere, non so qualora hai capito! Anna Sarfatti

ABILE DI AVERE LUOGO maiotaku UN FANCIULLO Chiedo un luogo onesto luogo posso contare chiedo un risolino di chi sa venerare chiedo un padre che mi abbracci valido chiedo un bacio e una accarezzamento di madre. Read more